Storia e Critica del Cinema

“HO COSÌ TRASCORSO I PIÙ BEI GIORNI DELLA MIA VITA”
PASOLINI E LA SCOPERTA DEL CINEMA
Corso di 4 lezioni coordinato e condotto dal Prof. Alessandro Marini

In Accattone (1961), Pier Paolo Pasolini inaugura una poetica che caratterizzerà la prima stagione di una controversa carriera cinematografica. Ora, al centro della sua ricerca autoriale, è ravvisabile una persistente focalizzazione su un microcosmo marginale, rappresentato in tutta la sua arcaica e disperata vitalità e, nello stesso tempo, sublimato dalla dimensione intellettuale del lavoro del regista, capace di riconoscere nel dramma quotidiano dell’esclusione dalla storia i segni di una presenza antica e di trasfigurarlo nelle forme della tradizione religiosa, scritturale e figurativa. Pasolini lascia così il segno della sua sensibilità su una materia magmatica, passibile di redenzione solo attraverso il filtro nobilitante della ricostruzione estetica, con il conseguente esito di una contaminazione profonda, tra lo sguardo dell’intellettuale e l’immediatezza brutale dell’esistenza, tra il distacco della ricostruzione figurativa e un sofferto, inesausto percorso di avvicinamento empatico.
In Accattone, l’ibridismo della rappresentazione è determinato anche da un procedimento complesso di selezione e costruzione dei corpi, dei movimenti e delle parole degli attori, volto a perseguire obbiettivi ormai distanti dalla naturalistica ‘impressione del caso’ che aveva segnato la poetica neorealista. Pasolini, infatti, sovrappone costantemente al personaggio l’impronta di una rilettura alta del suo vissuto, volta sia ad enfatizzarne la marginalizzazione, sia a collocarne la vicenda in un territorio nobile ed esemplare, sacrificando così in avvertibile misura la verosimiglianza della sua posizione fisica e sociologica.
Il corso intende prendere in esame la storia produttiva di Accattone e lo spessore delle sue scelte estetiche, fino a mettere a fuoco il cuore del progetto pasoliniano sul terreno delle scelte attoriali, dell’impianto drammaturgico, della costruzione figurativa.
Ore 15,30Programma
Lun. 20 Dic.P.P. PASOLINI, ACCATTONE. Presentazione e visione del film.
Lun. 20 Dic.IDEAZIONE E VICENDA PRODUTTIVA. I temi del film. Analisi di alcune sequenze.
Lun. 17 Gen.IL SISTEMA DEI PERSONAGGI E LE SCELTE FIGURATIVE. Analisi di alcune sequenze.
Lun. 24 Gen.LO STILE DI PASOLINI. Analisi di alcune sequenze.