Letteratura Gialla

BREVE STORIA DELLA LETTERATURA GIALLA
Corso di 4 lezioni coordinato e condotto da Giuseppe Previti con la collaborazione di Manlio Monfardini e vari scrittori

Un fenomeno che merita attenzione e interpretazione è, vista l’importanza e l’interessa che suscita’ la letteratura gialla. Il “giallo” è un genere di narrativa che nasce verso la metà dell’Ottocento, anche se per molti le origini sono antecedenti, addirittura si pensa alla Bibbia con la storia di Caino e Abele.
Ma rimanendo all’Ottocento il giallo diventa presto materia popolare in tutto il mondo, e acquisisce presto una grande influenza su molti altri mezzi espressivi, quali la stampa, la radio, il cinema, la televisione, il fumetto.
C’è da premettere una osservazione di metodo, noi adopriamo e lo faremo in questa nota e durante il corso il termine “giallo”, ma vogliamo ricordare che tale definizione è usata solo in Italia, in omaggio alle copertine usate dalla casa editrice Mondadori che stampa in Italia i primi libri scegliendo per la copertina un colore giallo e quindi nel linguaggio comune è ormai codificata questa parola, “giallo” inteso quindi come mistero, enigma da risolvere.
Ma comunque se giallo è espressione tutta italiana, se in Francia si usa “roman policier”, se nei paesi di lingua inglese si parla di “detective novel” il connotato comune è che si parla di storie che si occupano di delitti, di investigazione, di suspense, di misteri.
Ma non solo, questa forma letteraria è andata oltre la considerazione di un genere particolare perché nel corso del tempo i c.d. giallisti sono diventati sempre più dei “raccontatori” di storie dove non c’è soltanto il mistery in senso classico ma si parla anche dei tanti misteri della vita pubblica, politica, sociale, cioè attraverso la chiave del giallo si è fatta anche storia.
Ma il giallo è parola, è scrittura, è trama, e quindi svilupperemo questi concetti dalle origini ai giorni nostri, illustrandone gli sviluppi sotto varie latitudini, e ricorrendo anche alla presenza e al sostegno di alcuni autori.

Ore 16,45Programma
Mer. 10 Feb.COSA È IL GIALLO – I PADRI FONDATORI – IL GIALLO IN ITALIA.
Francesco Mastriani, Emilio De Marchi, Il Giallo Mondadori, Augusto De Angelis,
Carlo Emilio Gadda, Giorgio Scerbanenco, Leonardo Sciascia, Carlo Fruttero e
Franco Lucentini, Andrea Camilleri, Maurizio De Giovanni. Interviene lo scrittore
Luigi Bicchi.
Mer. 17 Feb.IL GIALLO IN EUROPA – PRECURSORI – I GRANDI DEL GIALLO. Edgar Allan Poe,
Sir Arthur Conan Doyle, Georges Simenon, Manuel Vazquez Montalban,
Friedrich Durrenmatt, Jean Claude Izzo. Interviene lo scrittore Luca Martinelli.
Mer. 24 Feb.L’EVOLUZIONE NELLA SCRITTURA DEL GIALLO. Interviene lo scrittore Marco Vichi
Mer. 03 Mar.IL GIALLO AMERICANO. Dashiell Hammett, Raymond Chandler, Cornell Woolrich,
Ed McBain, Rex Stout, Ellery Queen. Interviene lo scrittore Leonardo Gori